In pubblicazione il bando 2018

Schermata 2018-05-09 a 9.08.17 AM

L'assessore al Turismo, Sport e Spettacolo della Regione Sandro Pappalardo annuncia la pubblicazione del bando per l'organizzazione e i servizi del prossimo Taormina Film Festival che è emanato dalla Fondazione Taormina Arte.

"Dopo aver risolto nei giorni scorsi – spiega l'assessore – i due nodi relativi alla Fondazione Taormina Arte e il pignoramento del marchio, siamo riusciti a imprimere, grazie a un intenso lavoro del governo regionale, una accelerazione per riuscire ad organizzare celermente la prossima edizione del Taormina Film Festival 2018. Una manifestazione che all'inizio sembrava ormai compromessa, ma che con pervicace volontà abbiamo voluto che continuasse per il grande prestigio che conferisce a tutta la Sicilia. Il bando – come previsto dal nuovo codice degli appalti – è volto alla ricerca di sponsor per servizi e per l'organizzazione del festival. Sarà in pubblicazione per 30 giorni e abbiamo – di concerto con il commissario di Taormina Arte Di Miceli – inteso pubblicare il bando non appena possibile".



BANDO

E’ intenzione della Fondazione Taormina Arte Sicilia procedere alla ricerca di soggetti, pubblici o privati, operanti nel campo dello spettacolo, con acclarate capacità imprenditoriali ed organizzative, interessati a stipulare un contratto di sponsorizzazione per la progettazione, organizzazione, gestione e promozione della manifestazione denominata TaorminaFilmFest che si svolgerà dal 14 al 20 luglio 2018. La sponsorizzazione sarà di tipo misto (tecnico e finanziario) per la progettazione, organizzazione e gestione della manifestazione.
Il soggetto che si aggiudicherà il bando risulterà come sponsor. Il valore stimato considerati i costi di progettazione, organizzazione, gestione e promozione del TaorminaFilmFest 2018, ammonta a € 700.000,00 (Settecentomila/00) al netto dell'IVA.
Possono partecipare alla procedura di selezione gli imprenditori individuali, le società commerciali, le società cooperative, i consorzi, le associazioni, le fondazioni, o raggruppamenti temporanei fra essi, costituiti o da costituire prima della sottoscrizione del contratto.
I candidati dovranno rispettare i seguenti requisiti di ordine finanziario:
aver conseguito negli ultimi tre esercizi finanziari antecedenti la data di pubblicazione dell’avviso (2015, 2016, 2017), un fatturato globale pari ad almeno 700.000,00 euro al netto dell'iva;
Saranno esclusi dalla partecipazione soggetti che esercitino attività in conflitto di interesse rispetto all'attività oggetto dell'affidamento.
I soggetti interessati dovranno far pervenire le loro proposte mediante invio in plico, idoneamente sigillato e controfirmato, o siglato, sui lembi di chiusura, alla Fondazione Taormina Arte Sicilia, Corso Umberto, 19 - 98039 Taormina
improrogabilmente entro e non oltre le ore 13.00 del giorno 01.06.2018.
I plichi possono essere presentati direttamente a mano, oppure a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento del servizio postale, oppure mediante corriere o agenzia di recapito autorizzata. Non fa fede il timbro postale di invio.
Il plico sigillato dovrà recare all'esterno la denominazione del soggetto offerente, il relativo indirizzo e la dicitura "Non aprire - Risposta ad avviso pubblico per la ricerca di sponsor per la progettazione, organizzazione, gestione e promozione del TaorminaFilmFest 2018.
Il plico dovrà contenere al suo interno tre distinte buste chiuse, sigillate, siglate o firmate sui lembi. La Busta A dovrà contenere la documentazione amministrativa, la busta B l’offerta di sponsorizzazione tecnina e la C l’offerta di sponsorizzazione economica.
L'offerta di sponsorizzazione economica dovrà indicare in cifre e in lettere il
corrispettivo offerto alla Fondazione che dovrà essere almeno pari al contributo di € 30.000,00 che il Ministero per i Beni e le Attività Culturali ha riconosciuto alla manifestazione per il 2017. Inoltre  dovrà contenere un piano finanziario che indichi i costi per macro azione e le fonti di copertura finanziaria supportate da adeguata documentazione probatoria (lettere d'intenti, etc).
Gli interessati potranno inviare eventuali richieste di chiarimenti e di visita dei luoghi, fino a dieci giorni prima della scadenza dell'avviso, al seguente indirizzo di posta elettronica:
fondazionetaorminarte@pec.it. Responsabile del Procedimento è l'Avv. Antonino Panzera,  Segretario Generale della Fondazione.
Sarà una Commissione, presieduta dal commissario della Fondazione, a valutare le offerte.