Taormina FilmFest 2017 consegnata alla storia

Schermata 2017-08-08 a 11.03.20 AM

Edizione 63° Taormina Film Fest conclusa, La Regione afferma “Edizione di transizione - secondo l’assessore al Turismo Anthony Barbagallo - ma pronti al rilancio grazie alla Fondazione. Grazie al lavoro di squadra con il dipartimento Coesione Territoriale, l'Anec, la Sicilia Film Commission e la Fondazione TaoArte abbiamo serrato le fila e siamo riusciti a partorire una programmazione significativa”. Riflessioni di chiusura festival pubblicate su Fb dal segretario generale Tao Arte avv. Ninni Panzera che afferma: "Missione compiuta. Mi sono tuffato nel vuoto non vendo la percezione se il paracadute si potesse aprire o no! Incoscienza, passione, orgoglio o forse tutte queste cose insieme. La 63a edizione del Taormina Film Fest è consegnata alla storia. Con pregi e tanti difetti.

Con felici intuizioni e tanti errori. Tra qualche tempo resterà solo il ricordo. Voglio ringraziare tutti quelli che hanno creduto e hanno lottato. Ma anche quelli che non hanno creduto e sono stati a guardare sperando andassimo a sbattere. Ma è stato forte il sentimento di solidarietà. Prevalente. Mi dispiace per quello che avrei potuto fare di più. Mi scuso per alcuni errori. Lo farò personalmente, telefonando. Ma è stato un viaggio che per un mese e mezzo mi ha stravolto. Mi ha sottratto il tempo in una maniera mai percepita prima. Ma rimarrà comunque un periodo indimenticabile. Per sempre. Isabella Ragonese un simbolo di questa edizione. Bella, brava, interessante e interessata. Specchio fedele di questo 63° Festival. Adesso avanti con le altre avventure”.
L’interessante Master Class di
Isabella Ragonese, madrina del festival, a cui è stato consegnato il Taormina Arte Award 2017 e con l'applaudito film di Aurelio GrimaldiLa divina Dolzedia”, con un cast eccezionale Guia Ielo, Pippo pattavina, Francesca Ferro, Nellina Laganà, Mario Opinato, Claudio Musumeci Chiara Pappalardo e la partecipazione di Tuccio Musumeci e Simona Izzo. A tracciare il bilancio l'assessore al Turismo, Sport e Spettacoli, Anthony Barbagallo, che insieme al presidente di Sensi Contemporanei, Dipartimento per le Politiche di Sviluppo e Coesione, Alberto Versace, il Commissario della neo-nata Fondazione Taormina Arte Sicilia, Pietro De Miceli, del direttore dell'Ufficio Cinema e Sicilia film Commission, Alessandro Rais e del gruppo di lavoro composto da Ninni Panzera, Sino Caracappa erano presebnti alla conferenza stampa conclusiva al palazzo dei Congressi domenica 9 luglio. Quattro giorni di film di qualità, con alcune anteprime nazionali e opere prime il Taormina FilmFest punta all'edizione sessantaquattro con una collaborazione con altri festival e con gli esercizi cinematografici in una progettazzione triennale.