Taormina FilmFest 2018, ancora edizione in house

243

Taormina Film Fest 2018, anche quest'anno è certa una gestione in “house” come l'edizione precedente, visto oramai la mancanza di tempo per indire un bando di gara. Mancano solo un paio di mesi per l'avvio della 64 esima edizione del Taormina Film Fest e il sindaco di Taormina, Eligio Giardina, ha già contatto il neo assessore regionale al Turismo, Sandro Pappalardo, per chiarire il finanziamento stanziato per la rassegna cinematografica.

Sul fronte del pignoramento del marchio da parte di VideoBank spa, che vanta ancora un credito di circa 350 mila euro, si pensa ad una proposta di rateizzazione del debito. La soluzione al problema vedrà la luce a maggio. In vista però anche una serie di possibili complicazioni per le elezioni amministrative di Taormina e Messina del 10 giugno, e dove il sindaco uscente di Taormina, Eligio Giardina pare al momento disposto a ricandidarsi. L’ organizzazione del festival resta al momento affidata anche quest' anno al segretario generale di TaoArte, Ninni Panzera.